< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1069909374191099&ev=PageView&noscript=1" />

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-en AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-es AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-fr AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-ko AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-ja AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-zh AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-tw AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-de AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-nl AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

  • Soluzioni di pulizia

7 tendenze delle soluzioni robotiche nell'industria dell'ospitalità che forse vi siete persi!

28 dicembre 2022

L'ospitalità è un altro settore che è stato influenzato positivamente dalle recenti scoperte tecnologiche nel campo della robotica. Le sfide affrontate dall'industria dell'ospitalità, come la carenza di manodopera e l'aumento della richiesta di pulizia, vengono affrontate con soluzioni robotiche come la consegna e la pulizia autonome. Poiché il progresso tecnologico nel settore della robotica sta accelerando in questi giorni, i proprietari di hotel e ristoranti dovrebbero aspettarsi ogni anno nuovi sviluppi nei servizi autonomi.

In questo articolo, daremo un'occhiata a 7 tendenze e scoperte di soluzioni robotiche nel settore dell'ospitalità che sono già avvenute ma che forse vi sono sfuggite!

1. I robot per le consegne sono appena diventati più "sensibili"!

È passato un po' di tempo da quando i robot autonomi sono stati dotati di telecamere e lidar per una percezione ambientale e una navigazione ad alta precisione. Recentemente, la nuova generazione di robot per i servizi di consegna ha ampliato le proprie capacità sensoriali acquisendo un ulteriore canale di percezione.

I vassoi intelligenti di Delivery X1 Pro sono dotati di sensori di peso che percepiscono la pressione degli oggetti caricati. Se il carico viene svuotato dal cliente, il robot è in grado di percepire anche questo e di procedere autonomamente con le attività successive. Diventando più "sensibili", la nuova generazione di robot di servizio può svolgere i propri compiti in modo più efficiente e comunicare con i clienti in modo più interattivo!

2. Padroneggiare la terza dimensione.

pulitore automatico per pavimenti Phantas in attesa dell'ascensore

Un altro passo avanti compiuto dai lavapavimenti automatici è la capacità di utilizzare gli ascensori. Dopo aver imparato a navigare in orizzontale su un piano, i robot autonomi possono ora muoversi in tre dimensioni e pulire più piani.

A seconda della configurazione dell'ascensore, esistono generalmente due metodi di integrazione tra robot autonomo e ascensore.

  1. Metodo hardware che integra il sistema di controllo dell'ascensore con la scatola di controllo del robot.
  2. Il metodo API è realizzato attraverso la cooperazione del pulitore autonomo con l'integratore del sistema di sollevamento, rilasciando l'API del robot.

Dotate di una funzione di integrazione con l'ascensore che consente la pulizia autonoma di più piani, le lavapavimenti robotizzate sono diventate ancora più efficaci ed efficienti.

3. La nuova generazione di robot autonomi continua a esercitare la propria autonomia.

robot lavapavimenti con docking station

Invece di seguire ciecamente i compiti programmati dagli operatori, una nuova generazione di robot autonomi può selezionare ed eseguire azioni in modo indipendente per aumentare l'impatto complessivo del servizio. Ad esempio, i leader del settore come Scrubber 50 interromperanno autonomamente le loro attività per collegarsi a una stazione di lavoro se la carica della batteria è bassa o se è necessario un rifornimento d'acqua. Una volta ricaricata la batteria e riempito il serbatoio dell'acqua, il robot riprenderà il suo compito originale. La minore manutenzione offerta dall'integrazione di una soluzione robotizzata con le docking station libera il personale umano e gli permette di delegare il proprio tempo a compiti più significativi! L'Auto Spot Cleaning è un'altra tecnologia che porta l'autonomia degli attuali robot di servizio un passo avanti. Continuate a leggere per saperne di più!

4. Più autonomia - più efficienza!

Detergente per pavimenti commerciali Phantas che esegue la pulizia automatica a punti

I robot di pulizia di oggi sono in grado di regolare i loro percorsi e di concentrare gli sforzi di pulizia su determinate aree del sito per migliorare l'efficienza complessiva.

Una nuova tecnologia innovativa, basata su algoritmi di deep-learning, porta le soluzioni autonome a un livello superiore. Chiamata Auto Spot Cleaning, consente a un robot di scansionare la pulizia del pavimento vicino e di eseguire autonomamente una pulizia a punti dove vengono rilevati i rifiuti.

Invece di sprecare acqua, energia e altri materiali di consumo con una pulizia "senza scopo", i robot veramente autonomi puliranno solo quando e dove è necessario e porteranno un miglioramento dell'efficienza fino al 400% riducendo significativamente il consumo di risorse.

5. Un processo di consegna progettato specificamente per il settore alberghiero.

Nel settore dell'ospitalità non basta essere intelligenti, bisogna anche essere ordinati e precisi. La nuova generazione di robot per le consegne è dotato di un telaio a sospensioni indipendenti di livello automobilistico che crea un superbo effetto di attenuazione degli urti per una consegna fluida e stabile di bevande o piatti liquidi. Offrendo un processo di consegna stabile e a prova di fuoriuscita, progettato specificamente per l'industria dell'ospitalità, i robot di servizio di oggi possono offrire ai vostri clienti una ristorazione pulita e ordinata.

6. Un'esperienza unica che vale la pena condividere sui social media.

Stabilire una solida presenza sui social media per un hotel o un ristorante è fondamentale, dato che gli ospiti si esprimono sempre più online. Per condividere i momenti unici della loro esperienza, gli ospiti pubblicano foto, video e recensioni sulle app dei social media e sulle piattaforme di viaggio online.

TripAdvisor riporta che i robot per le consegne hanno il maggiore impatto positivo sugli hotel[1]! Gli ospiti postano continuamente video e foto dei robot per le consegne, oltre a dare voti alti ai miglioramenti del servizio forniti dalle soluzioni autonome.

Le soluzioni robotizzate ad alta tecnologia non si limitano a fornire standard più elevati di ristorazione o di pulizia, ma elevano l'esperienza complessiva degli ospiti offrendo un'esperienza unica, che vale la pena di condividere sui social media!

7. Quando si parla di esperienza utente, la semplicità è la chiave!

Non lasciatevi sopraffare da tutte le funzioni e le caratteristiche elencate sopra! Quando si tratta di esperienza utente, la semplicità è la chiave!

Le soluzioni autonome leader del settore sono caratterizzate da un processo di installazione senza problemi, che avviene tramite il touchscreen e l'applicazione mobile. L'implementazione di nuovi robot non richiede un tecnico programmatore professionista, né strumenti esterni o marcatori di posizione a scansione per l'assistenza al posizionamento.

Allo stesso tempo, il funzionamento tramite applicazione mobile consente di monitorare e controllare le azioni della vostra lavapavimenti commerciale da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

 

Le tendenze nel settore dell'ospitalità possono andare e venire, ma lo spostamento generale verso l'uso di robot per la pulizia e il servizio è inevitabile. Per sapere come applicare una soluzione robotizzata alla vostra azienda, seguite la nostra pagina! PARLATE CON UN ESPERTO pagina!

 

 

Riferimento

[1]https://ir.tripadvisor.com/news-releases/news-release-details/online-reviews-remain-trusted-source-information-when-booking