< img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1069909374191099&ev=PageView&noscript=1" />

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-en AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-pt AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-es AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-fr AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-ko AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-ja AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-tw AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-de AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Errore del database di WordPress: [Colonna sconosciuta 'weglot' nella 'clausola where'].
SELECT `meta_key` AS `key`, `meta_value` AS `value` FROM `ga_postmeta` WHERE `post_id` = weglot-4449-nl AND ( `meta_key` = "_en_item_image" OR `meta_key` = "_en_item_image_hover" )

Il quartier generale di Tencent Beijing stabilisce un nuovo standard con Gausium Scrubber 50 Pro

20 ottobre 2022

SFIDE

Tencent è un'azienda leader mondiale nel settore di Internet e della tecnologia. La sua sede centrale di Pechino, completata nel 2019, è nota come "il più grande edificio per uffici a unità singola in Asia". Ogni piano può ospitare più di 2.000 dipendenti.

La sede centrale di Tencent a Pechino (cr: oma.com)

A seguito della pandemia, l'amministrazione della sede centrale di Tencent Beijing ha immediatamente adottato nuove misure e pratiche per salvaguardare la salute e la sicurezza dei dipendenti. Tra le altre cose, le pulizie sono diventate un lavoro più impegnativo da svolgere. Gli standard di igiene e pulizia sono stati innalzati, soprattutto per le aree ad alto traffico pedonale, come la lobby all'ingresso.

Data l'attenzione alla pulizia approfondita, sarebbe stato difficile per il personale delle pulizie eseguire la pulizia quotidiana dei pavimenti, aumentando al contempo gli sforzi per svolgere compiti come la nebulizzazione dei disinfettanti e la disinfezione delle superfici ad alto contatto. Tuttavia, l'amministrazione si aspettava un livello di pulizia superiore.

 

SOLUZIONE

Nel giugno 2021, con l'aiuto del tecnico di Gausium , il team di manutenzione dell'edificio della sede centrale di Tencent Beijing ha installato 2 unità del robot di pulizia autonomo Scrubber 50 Pro nell'atrio del piano terra dell'edificio.

Dopo aver programmato i percorsi, i robot hanno iniziato a pulire da soli il pavimento dell'atrio. Quando incontrava una persona o un ostacolo sul suo cammino, il robot lo aggirava all'istante. Dotato di telecamere AI, Scrubber 50 Pro ha una percezione ambientale avanzata.

La soluzione include un kit di spruzzatori aggiuntivi per la sanificazione, rendendo il robot un efficace multitasking che esegue contemporaneamente la pulizia dei pavimenti e la disinfezione a nebulizzazione. L'effetto di sanificazione è garantito dagli ugelli nebulizzatori da 5 micron, che applicano il disinfettante chimico in modo uniforme all'ambiente e fanno scendere gli aerosol galleggianti sul pavimento.

GausiumI robot autonomi per la pulizia dei pavimenti richiedono una formazione minima. Grazie ai comandi di facile comprensione, il personale addetto alle pulizie, permanente o temporaneo, è in grado di familiarizzare con la macchina dopo una rapida dimostrazione. Inoltre, possono controllare e supervisionare a distanza i progressi di pulizia del robot e ricevere rapporti dettagliati sulle prestazioni tramite l'applicazione mobile Gausium .

Inoltre, sul sito sono state installate due banchine di ricarica per prolungare il tempo di attività dei robot. Quando la batteria è scarica, il robot torna autonomamente al bacino di ricarica per effettuare la ricarica e riprendere il lavoro interrotto al termine della ricarica. In questo modo si riduce la necessità dell'intervento umano durante il funzionamento e si garantisce che il processo di pulizia robotizzato sia completamente autonomo e privo di preoccupazioni.

 

RISULTATI

Non ci è voluto molto perché i benefici si manifestassero. Dall'adozione della soluzione di pulizia autonomaGausium , il team di manutenzione dell'edificio risparmia ore di lavoro ripetitivo alla settimana. Ogni pomeriggio, tra le 14.00 e le 18.00, i due robot pulivano i pavimenti delle lobby all'ingresso sud e nord dell'edificio.

Le lavapavimenti robotizzate lavorano in modo sicuro ed efficiente accanto ai dipendenti mentre questi si occupano di altre attività, aiutandoli a migliorare l'efficienza del lavoro e liberandoli dalle attività di pulizia dei pavimenti ripetitive e dispendiose in termini di tempo. Trasferendo gli sforzi manuali ad altre aree dell'edificio, è possibile eseguire una pulizia approfondita senza aggiungere personale. Il funzionamento robotizzato garantisce inoltre la qualità e la costanza delle prestazioni di pulizia e riduce i danni ai pavimenti dovuti a errori dell'operatore.

Inoltre, la comparsa di Scrubber 50 Pro fa sentire i dipendenti di Tencent più sicuri di tornare in ufficio dopo l'epidemia di COVID-19 e dimostra la preoccupazione dell'amministrazione per la loro salute e sicurezza.

 

SOMMARIO

Modello: Scrubber 50 Pro (spruzzatore)

Unità: 2

Operazione: Spolveratura e disinfezione con atomizzatore

Posizione: Lobby del piano terra del quartier generale di Tencent Beijing (ingressi nord e sud)

Copertura800 m² (sud); 1.500 m² (nord)

Durata e turni 4 ore, 5 turni